DA GOOGLE NEWS

Uno dei mali della nostra società è proprio la solitudine, che colpisce non solo chi è effettivamente solo ma anche coloro che pur vivendo in compagnia si sento abbandonati. Secondo uno studio della Yale University, pubblicato dalla rivista “Emotion” condotto su 400 volontari tra i 18 e i 65 anni, è emerso che il bagno caldo attenuerebbe la solitudine perché capace di evocare il calore degli affetti del periodo infantile.

Questo per un meccanismo di associazione del cervello che al conforto del bagno caldo associa ricordi di sensazioni positive vissute nel periodo infantile.

Per lo stesso principio anche le bevande calde hanno un potere calmante e che allontanano la solitudine, proprio perché rievocano sensazioni di calore di quando si era bambini.

La maggior parte dei volontari, infatti, hanno dichiarato che dopo un bagno caldo si sentivano molto meno soli e più coccolati. Soluzioni che potrebbero essere adottate anche come terapie antidepressive.(Continua)

DA GOOGLE NEWSultima modifica: 2011-06-28T23:00:56+00:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento