SCENDENDO LE SCALE…

Io, un vigile del fuoco, un clochard abbiamo

un filo conduttore in comune siamo persone..

abbiamo avuto il dono della vita…

 

La vita con i suoi attimi fugaci, con le sue

sofferenze e le sue gioie..

Nel nostro correre a volte ci chiediamo se

sia giusta ma la domanda cade nel vuoto..

 

 

Un bimbo oggi è nato  fuori dalla porta c’è il fiocco

azzurro per la scala si sente un aria di “vita” di allegria..

sento dire che bello avere sullaa scala il segno che la vita continua…

 

 

Terminata la scala mi affaccio sul cortile e da li’ sta’ partendo il funerale

di chi ci ha abbandonato..

Incrocio gli occhi dei parenti per le condoglianze..

Tristezza, lacrime , e parole di conforto..

 

In un attimo mi trovo a chiedermi il vuoto che questa persona lascera’ sul lavoro,

nella famiglia, è giovane aveva ancora tante speranze..Voleva vedere cambiare

questa situazione economica,voleva riuscire a crescere nelle sue aspettative.

e invece..

 

Mentre ti scrivo e sto’ riflettendo con te mi dico “Non devo contribuire ai pettegolezzi

a cose che non mi portano da nessuna parte e devo invece investire nel mio bene..

e nel far crescere la positivita’ intorno a me ..Perche’ soltanto insieme a te, e te solo

insieme ssiamo piu’ forti!!

SCENDENDO LE SCALE…ultima modifica: 2011-10-31T12:38:37+00:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento