Uccide la moglie a “mattarellate”.

 

Uccide la moglie a “mattarellate”. I vicini: “Gli abbiamo impedito la fuga”

 

 

LEGNANO – Una cortina umana tra l’uscita del palazzo e la strada: “Fermate quell’uomo, è un assassino”. I vicini di casa del dottor Roberto Colombo raccontano al Corriere della Sera che si sono schierati per non farlo fuggire. Lui è il medico che avrebbe ucciso la moglie a Legnano con ottanta colpi  di mattarello mercoledì pomeriggio.  I vicini di casa non trovano le parole per raccontare di quella coppia prima felice e poi perennemente in lotta. Attoniti e terrorizzati sono intervenuti nel momento dell’orrore e gli hanno impedito la fuga mentre Stefania Cancelliere languiva sul pavimento di sangue. Roberto Colombo, 58 anni, fino a ieri rispettabile primario del reparto di oculistica dell’ ospedale di Gravedona, in stato di choc dopo la furia omicida, si è arreso a quella cortina umana.

 

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/legnano-roberto-colombo-uccide-moglie-mattarello-1288246/

Uccide la moglie a “mattarellate”.ultima modifica: 2012-06-29T23:01:59+00:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento