UN APERITIVO PER LA TELA 55

Certi giorni il tempo uccide.   Momenti pesanti questi   Ogni secondo corre solitario.. .tela numero55 i momenti pesanti fanno parte del quotidiano difficile…e sempre nel quotidiano la presenza di un animaletto stempera la tensione e la trasforma in gioco… Un aperitivo pensando  a questa tela …..uniti nel cin cin perchè questa tela rimanga il segno di un passato che … Continua a leggere

COSA BELLA….

Ciao come va’? Io sto’ benino compatibilmente con lo stress che mi uccide! I coniglietti si cercano l’ angolo piu’ caldo uguale è x le piante che si girano verso il sole… Sono stata colpita da una cosa positiva … Oggi ero nervosa…. Inaspettatamente  ho ricevuto una pianta e un bigliettino sul quale c’era scritto “…Grazie di esserci la tua … Continua a leggere

PROVE…

Prove…La vita ti riempie di prove… Coraggio…Tenacia…Forza… Traballano…mi sento vulnerabile che vorrei prendermela con il mondo… Un attimo soltanto però… Subito dopo mi ricordo dei momenti bui superati e mi dico “ricaricati” Si ricomincia…e la mia vita continua…

Pet therapy con cani, gatti e conigli per pazienti in stato semi-vegetativo

Home » News » Pet therapy con cani, gatti e conigli per pazienti in stato semi-vegetativo Sono in partenza 2 progetti di pet therapy per pazienti in stato semi-vegetativo. Un’equipe di medici, affiancata da cani, gatti e conigli addestrati alla perfezione per eseguire comandi e ripetere automatismi, si prenderà cura di 7 pazienti in stato di minima coscienza dell’AslTo5, che … Continua a leggere

PET THERAPY IN CARCERE

Pubblicato il 29 dic 2014 PET THERAPY IN CARCERE Milano, (askanews) – I cani giocano e si divertono in un cortile, ma non si tratta di una passeggiata qualsiasi, perchè avviene dietro le sbarre del cortile del carcere di Bollate. Ogni settimana Onda, Titti, Carmela e Tatò entrano nel penitenziario alle porte di Milano, per il progetto “Cani dentro”. Si … Continua a leggere

LA DECADENZA DELLA STRUTTURA DI VIA RICCIARELLI…

siamo a Gennaio .Diminuite le occupazioni degli abusivi….Tutto riprende.nella quotidianità….passate le feste, Si sono riaperte  le scuole, gli adulti riprendono le attività ma la paura per le crepe che da tempo minacciiano lo stabile ed ora sono sempre  PIù PROFONDE  resta..L^ abbandono di Aler aumenta i timoi!!Ora faccio parlare le fotografie!!