UN PO’ DI CULTURA

La mia farfalla libera Le donne hanno una forza in più. Hanno la leggerezza che le aiuta a trovare l’equilibrio in un sorriso. Le loro labbra e i loro occhi riescono a sprigionare farfalle che addolciscono. Farfalle di poesia, di ottimismo, di comprensione, di fantasia, di accettazione di sogni. Anche nelle situazioni più cupe e nere con il loro volo … Continua a leggere

BUON NATALE….DI MAURIZIO MOLINARI (CONTINUA IL VIAGGIO)

  Come promesso l’ aggiornamento  della ricerca del Signor Uomo da parte del Bimbirillo capo!! Un augurio di buone  feste a Maurizio Molinari e ancora un grazie per averci permesso di arrivare alla vigilia di Natale usando come riflessione il suo racconto.         E insieme pensarono alla loro fata dagli occhi color turchese che subito si presentò avvolta … Continua a leggere

BUON NATALE….DI MAURIZIO MOLINARI (CONTINUA IL VIAGGIO)

la tristezza di tutti i Bimbirilli del Mondo mi sta piano piano indebolendo, devi fare in fretta, ricordati, Natale è vicino!” Bimbirillo Capo stupito e incredulo per quanto aveva appena visto, prese coscienza del fatto che, probabilmente, anche Bimbirillo Arabic non poteva fornirgli notizie del “Signor Uomo” e così rinnovò a Bimbirillo Arabic lo stesso invito fatto agli altri suoi … Continua a leggere

BUON NATALE….DI MAURIZIO MOLINARI (CONTINUA IL VIAGGIO)

In questa piazza tutti erano indaffarati, chi vendeva la frutta, chi la carne, chi il pane, altri vendevano strani oggetti appuntiti che non si sapeva bene a cosa servissero, di sicuro non ai Bimbirilli. Anche lì la gente sembrava strana, si fermava solo per comprare poche cose e non per parlare; che strano questo mondo dove nessuno vuol parlare, oppure … Continua a leggere

BUON NATALE2

  BUON NATALE BIMBIRILLI Bimbirillo Capo ci pensò un attimo e dopo un po’ gli rispose: “E se lo cercassimo dove vive Bimbirillo Afric?”. “Ci stò”, gli rispose con entusiasmo Bimbirillo Indy. Bimbirillo Capo si avvicinò a Bimbirillo Indy e lo prese per mano, tenendo nell’altra il suo legno magico. Gli spiegò che insieme avrebbero dovuto pensare intensamente a Bimbirillo … Continua a leggere

UN PO’ DI CULTURA

Descrizione Lisa ha un segreto, un terribile segreto che non può rivelare a nessuno. Soltanto un uomo lo conosce, un uomo che le mette paura e che le fa dei regali perché taccia. Spaventata, la bambina si chiude allora nel silenzio. Non parla più, non gioca più, non sorride più; vive giorno e notte con quel male che sembra aggrappato … Continua a leggere

TRATTO DA L’ACCENTO DI SOCRATE

TRATTO DA L’ACCENTO DI SOCRATE Sogni infranti una storia vera raccolta e scritta da Gina di Dato Caro lettore, sono triste, sono tra le nuvole, sono in aria, perché sono stanca. Stanca di arrabbiarmi, stanca di lottare, stanca di subire, stanca di non essere capita, stanca della gente.           Abito in una casa a fronte strada, una strada piuttosto stretta, le … Continua a leggere