QUANDO A DETTARE LEGGE SONO I NOSTRI AMICI ( MA A 4 ZAMPE)

Mondo cane, ma non per gli italiani, che di recente, quando quadrupedi rabbiosi mordevano, in Sicilia, uccidendo bambini e turisti, si sono interrogati a lungo sui perché di certi abbandoni. E non senza conflitti interiori: era giusto, per dire, abbattere quelle bestie con la bava alla bocca, invece di curarle, prevenendo prima, senza abbandonarle all’incuria umana, le loro esplosioni di … Continua a leggere