UN PO’ DI LETTERATURA… Matteo Bianchi e 2 suoi libri

FERMATI TANTO COSI’
Baldini Castaldi Dalai editore

Un piccolo libro, questo “Fermati tanto così”: breve, ma di un’intensità e di un’autenticità che lo rendono semplicemente bello, se non mozzafiato
Pulp

Storie di infanzie violate e di piccole menti che si difendono da un mondo adulto violento e irrispettoso. Una lezione per tutti.
Il Venerdì di Repubblica

 

MI RICORDO
Fernandel

Nato sull’esperienza dell’artista americano Joe Brainard e dello scrittore francese Georges Perec, “Mi ricordo” è un elenco di ricordi, senza un ordine preciso, né logica. Un tuffo nella memoria individuale dell’autore che diventa, automaticamente, per il lettore uno specchio nel quale ritrovare oggetti, nomi, personaggi perduti nel tempo

 

 

oggi spolverando la libreria mi sono soffermata su due libri che mi avevano colpito tempo fa’ mentre li leggevo per come mi tenevano concentrata, per la capacita’ di “entrarci dentro” voglio proporveli…

 

UN PO’ DI LETTERATURA… Matteo Bianchi e 2 suoi libriultima modifica: 2008-11-08T19:39:48+01:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento