WWW AMISTRADA.NET

chi siamo + il movimento

Le ragazze e i ragazzi di strada vivono in spazi precari, in gruppi continuamente in movimento, dove spesso sono sconfitti, a volte violentati, assassinati o distrutti poco a poco dal solvente che inalano durante la giornata per dimenticare la fame, il freddo, le umiliazioni, la paura.

Ma al tempo stesso questi ragazzi, non sottomessi, sperimentano assieme ai loro compagni i valori della solidarietà e amicizia e condividono con loro la speranza di una vita migliore. Questa speranza si ritrova in loro stessi, nella loro volontà intensa e ostinata di vivere, nella loro ribellione e nel loro desiderio, a volte oscuro, di un mondo dove le persone contino di più e vi sia più solidarietà e amicizia.

Hanno un immenso bisogno di essere avvicinati, guardati, riconosciuti come persone e amati; domandano anche che li si aiuti a realizzare i loro sogni.

Di solito si rifiutano di entrare in un’istituzione che li priva della loro libertà e della possibilità di decidere della loro vita, li sottomette agli adulti, li separa dal loro compagno, dalla loro compagna e dai loro bambini.

Non si possono riconoscere se non in un progetto costruito a partire da loro stessi, ed è così che con loro è nato il sogno di un movimento autogestito dai ragazzi di strada, per migliorare le loro condizioni di vita e difendere i loro diritti.

E il sogno si è realizzato con la nascita del MOJOCA (MOvimiento de los JÓvenes de la CAlle), che si basa su due principi fondamentali.

Il primo principio si può riassumere nella parola autogestione che segna il punto di arrivo di un percorso di crescita che parte dal non accettare di essere sottomessi agli altri, avere fiducia in se stessi e possedere spirito di iniziativa, fino ad arrivare a diventare padroni del proprio destino

WWW AMISTRADA.NETultima modifica: 2009-06-27T21:10:01+02:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento