SOLITUDINE DI UN ANZIANA…

Ciao! Come va’? Voglio raccontarti una cosa

che mi è capitata oggi…Stavo mangiando squilla

il telefono ed è una signora che vive nel mio stesso cortile

conosciuta casualmente per averle suggerito il negozio di

animali da cui mi servo e avercela accompagnata…Inizia a

parlare..non capisco se come gia’ capitato avesse solo bisogno

di parlare e alla fine invece mi chiede di andare con il suo bancomat

a farle un prelevamento per dei pagamenti…finito di mangiare sono subito

andata a farle l’ operazione…Quando sono tornata parlava di solitudine…

di essere stata ispirata in positivo da me’ anche per l’ amore verso gli animali

voleva farmi la delega per ritirarle la pensione…Riflettendo con te ora penso

guarda la solitudine …la malattia dove porta…Mi ha messo in mano i suoi risparmi

dopo avermi visto una volta…e parlato altre volte per telefono…

 

 

Sono contenta di avere degli “Amici”…Io sono anch’io sola a livello di affetti familiari

ma non  come amici…

 

 

Inizio ringraziando te per la tua amicizia che unita alla mia ci rende piu’ forti nelle avversita’

e mi aiuta a credere che tutto fluisce…tutto diviene….

 

Un abbraccione e a presto

SOLITUDINE DI UN ANZIANA…ultima modifica: 2009-10-29T18:07:09+01:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento