RIGHE TRATTE DA EM.MA E MIE CONSIDERAZIONI

Un bambino rom è morto bruciato nella sua baracca perché i genitori tenevano a terra candele accese per scacciare i topi. Quel che abbiamo visto in TV su questi campi è una vergogna e sembra che l’unico rimedio, lo dice Maroni, sia l’espulsione alla Sarkozy. Oggi Filippo Facci su Libero ha scritto un onesto articolo sui rom e il razzismo diffuso nei loro confronti. Sappiamo che i nomadi in gran parte vivono anche di espedienti, piccoli furti e altro e quindi la questione sociale s’intreccia con quella micro criminale. (continua)

 

 

Sono dispiaciuta per il bambino morto ma perché si parla di questi campi abusivi quando ci scappa il morto .?.o quando la gente lamenta l’ esistenza di questi campi  per il

degrado in cui queste persone vivono..?.  Ancora prima  che se ne parli per disgrazie non dovrebbero proprio esistere!! Nel momento in cui gli viene concessa l’ ospitalità e le autorità sanno dell’ esistenza di questi campi ma porca…vogliamo metterli in condizioni accettabili dove non devono aver paura che i topi possano fare del male ai loro bambini …

 

 

Non possiamo farlo..creiamo un alternativa..Non la accettano e allora devo purtroppo essere d’ accordo

con quello che nelle righe sopra viene detto come pensiero espresso da Maroni e qui non si parla di razzismo ma di rispetto della persona …

 

 

Tempo addietro in un post che ora non trovo dicevo”.. l’ accoglienza fatta in questo modo crea solo manodopera alla microcriminalità e non porta questi bambini ad un inserimento nella nostra cultura… a condividere con altri bimbi la loro crescita…

 

 

 

RIGHE TRATTE DA EM.MA E MIE CONSIDERAZIONIultima modifica: 2010-08-28T22:09:03+02:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento