UNA PARTENZA…

Ciao! Come va’? Oggi per me è una giornata particolare

ho saputo dal suo compagno che è morta un amica

del blog (purtroppo è rimasta solo virtuale)! Lei aveva

un tumore ed era ormai allo stadio terminale e cercando

distrazione dal suo dolore in internet navigando ha trovato il mio blog..

 

Dopo aver letto i miei primi post e proseguendo nella lettura ha deciso

di scrivermi dicendomi che leggendomi le sembrava di conoscermi e

che insieme ai coniglietti le trasmettevo tenerezza..

Eravamo daccordo che appena riusciva ci saremmo conosciute e avrebbe visto

anche Bunny per cui aveva un debole..

Ora ci vedra’ da lassu’ ..

Il gesto del compagno mi è stato giustificato dicendomi che le ha lasciato detto

alla sua dipartita

di comunicarmelo…Sono senza parole e con una vena di tristezza..Volevo poterle dare

un abbraccio vero ma…

Un abbraccioneee che possa raggiungerti , il tuo amichetto Bunny ti fa’ un suo versetto

un sorriso perche’ sono sicura che di lacrime ne hai gia’ viste tante !

 

 

 

 

Devo invece parlare anche di una cosa che invece mi ha dato molto!!!!fastidio!

Tutto quello che c’è in questo blog è per spirito di condivisione!!Non mi interessa

il numero di visite e non devo fare budget!! Gli scrittori a cui ho chiesto di poter

mettere il loro sito me lo hanno concesso gratuitamente ..Io sono una personaa che si alza alle 5 per lavorare, non sono sovvenzionata da nessuno se non dal mio lavoro..Questo mese sto’ ancora aspettando lo stipendio di Ottobre! Le amiche mi sono vicine ho sempre abiti diversi grazie a loro..Un altra amica si è offerta di aiutarmi nel pagamento di una multa ,una volta mi hanno anche fatto trovare una borsa piena di generi alimentari in portineria ma NON MI AIUTANO PERCHE’ IO POSSA PAGARE CHI MI DA’ LA SUA TESTIMONIANZA PER IL BLOG!

Questo vale per tutti!!

 

Ciao!! A prestoFoto0773.jpg%2F12820535%2F2530628-mazzo-di-fiori-di-campo-louise-marie-acoquat-G.jpg

UNA PARTENZA…ultima modifica: 2011-11-30T11:22:53+01:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento