LA DONNA OGGI

Ciao voglio fare con te una riflessione sull’ immagine che la societa’

continua a mostrare  della donna.

Donna che deve pensare all’ andamento della casa,prima,poi nascono i figli

e deve pensare a loro essendone la mamma…

 

 

Oggi purtroppo sempre piu’ frequentemente sento amiche che si separano.

e ultimamente mi sono sentita dire “devo riinamorarmi per tornare a stare

bene!”Da qui voglio far partire la mia riflessione o meglio dalla mia risposta a questa affermazione.”Se verra’ un altra occasione bene ma la cosa principale è che tu impari

a  vivere per te! Non necessariamente devi vivere per qualcun altro!

Puoi iniziare ad amare te stessa,senza sentirti “menomata” perche’ al tuo fianco non

hai un compagno..

 

 

Lo stereotipo della donna con il

marito e i figli, la donna per la famiglia,” sfatiamola” sappiamo benissimo che non è cosi’.

 

 

‘Una donna puo’ riuscire a trovare l’ equilibrio per stare bene anche se da sola

perche’ le risorse le  puoi trovare dentro di te!!

Non ti serve un uomo per poter stare bene,ma per eventualmente aiutarti a stare meglio..

 

 

Condividere il cammino con qualcuno è una cosa bella  ma far diventare questo indispensabile per il tuo star bene  puo’ diventare poi motivo di sofferenza e spinta

 a cercare qualcuno pur di…

 

 

 

La Donna di Oggi…riesco ad affrontare la quotidianita’ con

 i suoi problemi facendo leva su di me

 

Siamo nella primavera del 2010…la mia famiglia è composta da me e

da due teneri coniglietti: Trudy e Bunny. Non abbiamo una nostra abitazione… Non viviamo

per strada ma siamo ospiti paganti di un alloggio di un’Associazione in attesa che ci

venga assegnata la casa popolare. Quando ho avuto la possibilità di avere un “angolo” mio, dopo tante vicissitudini e traversie, è riuscita ad emergere la mia femminilità ed ho avuto l’opportunità di costruirmi il mio nido a mia misura: le tendine azzurre della cucina, ho dipinto le sedie di un bel colore brillante, ora c’è un grazioso tavolino con una tavoglietta con una stampa di papaveri rossi, alla parete ho affisso un calendario con libellule colorate, le cocinnelle che spero mi portino fortuna! Addobbo la mia casa nelle festività. L’unica volta che ho dismesso immediatamenti tutti gli ornamenti è stato quando è venuta mancare la mia prima Trudy.

Nella camera c’è lo spazio di un tappetto per Bunny che ha il problema di avere le zampette posteriori “a paperetta” e con questa soluzione riesce a muoversi liberamente. Mi occupo io di spazzolarlo e tenerlo pulito. In questo modo il suo problema fisico risulta meno faticoso e così anche la sua vita. La mia seconda Trudyna passa la maggior parte del suo tempo nascosta dietro i cuscini comodamente spaparanzata sul divano. Talvolta fa capolino con un “Etcì” ….cronico!

 

Sono ora in una casa finalmente mia, la famiglia è rimasta composta sempre da noi tre

e sono felice!

 

LA DONNA OGGIultima modifica: 2013-01-16T14:19:18+01:00da trudy53
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento