TRE SCATOLETTE

Tre scatolette in un negozio ho trovato, era un offerta e io ho accettato.   Quando a casa sono arrivata una sorpresa mi sono trovata.   Un bigliettino accompagnava queste scatolette.   Sul bigliettino angeli, e folletti riempivano lo spazio stando stretti stretti ma ecco in fondo in un angolino scritto c’è un pensierino.   Il pensierino dice cosi’  ” … Continua a leggere

DA ROBERTO…

Mi scuso per il ritardo, cara Mariangela, ma ieri non avevo la connessione; oggi ero a Ferrara ad un evento contro la violenza alla donna presso il Castello Estense. Questa è una delle poesie che ho letto oggi a Ferrara. Ciao. …ORA BALLI E NESSUNO FERMARTI POTRÀ ( per non dimenticare Fakhra Younas – morta suicida 17 marzo 2012 a … Continua a leggere

SEI INVITATO!!

Buongiorno a  tutti, la presente per invitarVi alla presentazione del mio Nuovo  Libro di  Poesie:   >         “INVERSI PANICI – foglie del terzo millennio” >                 Edito dalla casa Editrice “La Vita Felice” – Milano   La  presentazione si terrà Giovedì 15 Novembre 2012 – ore  18.30                                            >                                                 presso:    La Vita Felice –  Via L. Palazzi, 15 – Milano … Continua a leggere

IL PROFUMO DELLA LIBERTA’

IL PROFUMO DELLA LIBERTA’ Il profumo della libertà, non era stato posto in gioco, nessuno tra noi poteva farlo, entrambi avevamo saldo, il valore intrinseco della libertà, il giardino sul mare reclamato da me, era parte di un’altra storia, quella di maghi, cavalieri, armi, amori, castelli, mostri, fiabe di mondi ai limiti della fantasia, voli di uccelli enormi estinti milioni … Continua a leggere

QUESTA SERA (GIOVANNI PISTOIA)

Questa sera di Giovanni Pistoia Chi siete? chi ha armato la vostra mano? quale sentiero avete calpestato? Affacciati, come vampiri assetati di sangue, sul davanzale della scuola, in un mattino di primavera, avete ucciso l’aurora; a maggio rubato i petali più fragili. Ma chi siete? ma chi pensate di essere? Chiunque voi siate, siete uomini, uomini come me. Io non … Continua a leggere

IL LAMPIONE DI ZAIRO FERRANTE

” IL LAMPIONE ” di Zairo Ferrante Piazza: irta foresta di gente sgomenta. Che incredula osserva danzar dolce musica dai tondi e vuoti neri buchi d’ottone e dai legni a fatica dall’uomo soffiati. Piovono applausi! Mentre una grigia voce annuncia una calda dolce nanna… … e di nuovo la gente, muta e sgomenta, col pensiero si finge nel lento sbuffare … Continua a leggere

NON SIETE SOLI ( DI ROBERTO ROSSI)

La follia della morte ha marchiato di sangue la Conoscenza ed il Futuro. Angoscia, paura, morte, sono entrate in giovani vite coraggiose. Ma la follia della morte e del terrore non passerà. Non deve passare. Oscurità e vigliaccheria si muovono nell’ombra, ma la Cultura saprà fermare questa follia. Non siete soli. Poesia di Roberto Rossi. Per essere a voi vicino, … Continua a leggere

SE RIUSCISSIMO A…

SE RIUSCISSIMO A RISCOPRIRE IL PIACERE DI UN SORRISO… LA GIOIA CHE PUO’ NASCERE DA UN AMICIZIA…UNO SCAMBIO FRA DUE PERSONE FORSE SAREMMO CAPACI NELLA NOSTRA FRENESIA NEL NOSTRO CORRERE DI FERMARCI UN ATTIMO A GODERE DELLE PICCOLE EMOZIONI..   RIUSCIREMMO A VEDERE ANCHE LA NATURA NELLA SUA VERA LUCE NEGLI INSEGNAMENTI CHE CI DA’ PERCHE’ IN ESSA CI SONO … Continua a leggere